Storia

 

La passione per il mondo della moda di Luisa Leonardi Scomazzoni, conosciuta da tutti come “Leo”, nasce per caso durante un viaggio in Brasile quando rimane folgorata dalla genialità di una donna e dalle infinite opportunità di lavorazione del materiale a cui si sta dedicando, ovvero le linguette delle lattine di alluminio, materiale dalle caratteristiche immortali e camaleontiche: quella che ieri era una pentola, oggi è una lattina e domani sarà un’elegante clutch da sera.

L’incontro con questa donna, e il desiderio di aiutarla ad esprimere il proprio talento al di là della favela di Salvador de Bahia dove vive, fa scoprire a Leo ciò che in realtà non sapeva di possedere e segna l’inizio della sua emozionante avventura nel campo della moda.

Nasce così, nel 2007, il brand dalaLeo con una piccola collezione di 15 pezzi composta da borse e accessori: il materiale che sembra destinato a “morire”, ha la capacità di rinascere sotto nuove spoglie grazie al lavoro sinergico che, da una parte vede protagoniste le preziosissime mani delle ingegnose donne brasiliane, e dall’altra l’estroso talento creativo di Leo, la designer che disegna le collezioni.

PRESS CONTACT: press@dalaleo.it

SHOWROOM ITALIA – Riva del Garda (TN): info@dalaleo.it

SHOWROOM FRANCIA- Saint Tropez: info@laflo.com